Menu Chiudi

Ivano La Rosa

Ivano La Rosa (Genova, 1988) si diploma al Liceo Artistico Nicolò Barabino di Genova nel 2007 per poi specializzarsi in ambito teatrale. Frequenta il corso di un anno d’orientamento per attori alla Scuola del Teatro Stabile di Genova, il Centro di Formazione Artistica di Luca Bizzarri, arrivando infine a diplomarsi come attore all’Accademia d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano nel 2012.
Frequenta in aggiunta corsi d’eccellenza come il Centro Teatrale Santa Cristina di Luca Ronconi e della Biennale di Teatro di Venezia, frequentato stage con professionisti dello spettacolo calibro di Paolo Rossi, Filippo Timi, Massimo Popolizio, Giuseppe Battiston, Dario Fo, Umberto Orsini, Fausto Russo Alesi, Massimo De Francovich tra i più famosi.
Ivano La Rosa collabora con diverse compagnie tra le quali la Compagnia Lumen (MI), la Compagnia Pacta (MI), per la Compagnia Khora Teatro (RO) e lavora in singoli allestimenti per produzioni nazionali. Ciò lo porta a calcare diversi palcoscenici in tutta Italia.
Il suo percorso d’attore lo mette alla prova con il tragico classico dell’Ifigenia in Aulide e con il comico brillante dove tra le diverse commedie in cui si esibisce ci sono Rumori fuori scena e La cena dei cretini. Genere, quest’ultimo, di cui s’innamora e inizia a scrivere sketch per la compagnia Wunderwurst Project, e per il varietà Ci scusiamo per l’interruzione di cui fa parte, andando in scena a Genova nei teatri Stradanuova e La Claque. 
Scrive anche per sé, arrivando a vincere il premio Autore-Performer all’Actors&PoetryFestival nel 2016.
Da autore sperimenta le sue doti creative: dopo aver frequentato il corso di Digital Storyteller e Content Specialist della Regione Liguria, arriva a lavorare per l’Agenzia di comunicazione e pubblicità GC Guru di Genova, scrivendo, interpretando e dirigendo spot radiofonici e podcast per brand come Basilico Genovese DOP, Olio Riviera Ligure IGP e Enoteca Ligure. Per la Coldiretti Liguria è anche presentatore e autore del form Tutti pazzi per il Basilico Genovese DOP.
Per la danza lavora insieme alla coreografa Ilenia Romano come autore e performer allo spettacolo per famiglie Il carnevale degli animaliparata danzante di vizi e virtù prodotto dal Centro nazionale di produzione della danza Scenario Pubblico di Catania dove va in scena oltre che nei teatri e festival tra i quali l’Aterballetto di Reggio Emilia, il Teatro Comunale di Vicenza, il Festival Danza Estate di Bergamo, il Teatro Florida di Firenze e il Centro Servizi Culturali Santa Chiara del Trentino. Inoltre sempre per la stessa produzione è stato drammaturgo degli spettacoli Agògica e OnTime diretti e interpretati dalla Romano.
Per il teatro e musica ha poi la fortuna di lavorare con Luis Bacalov nell’operetta Barbatelle, Una Di Vino Commedia all’auditorium LaVerdi di Milano, diretta da Carlos Branca.
Sotto la regia di Claudio Longhi è interprete nell’operina EuroDaPonteGranMozartTour in produzione dell’Emilia Romagna Teatro. in collaborazione con la Scuola Mirella-Freni di Modena.
È anche interprete del “melologo” L’impresa dei Mille, una lettura interpretata e musicata, scritta e diretta da Carlo Galante e andata in scena a Santa Margherita Ligure.
Inoltre nel suo percorso lavora anche come mimo d’opera al Teatro Carlo Felice di Genova e al Teatro dell’Opera di Roma, venendo diretto dai registi Mario Martone, Ugo Giacomazzi e Luigi Di Gangi.