Menu Chiudi

Fausto Cosentino mette in scena il burlesque surrealista di Erik Satie

Stasera, 31 Luglio, alle ore 21.30, presso l’auditorium dell’Ospitalia del Mare avrà luogo lo spettacolo teatrale SatiErik (Burlesque Surrealista), scritto e diretto da Fausto Cosentino e interpretato da Andrea Benfante e Anna Giarrocco, con Isaías Flores Lugo al pianoforte e Alessio Siena alle luci.
È l’unico evento teatrale del programma della trentesima edizione del Levanto Music Festival – Amfiteatrof.

Temperamento fuori dagli schemi, irriverente verso le tradizioni musicali, Erik Satie con le sue composizioni arriva a intuizioni ardite, anticipando molte caratteristiche delle avanguardie del Novecento.
Prendendo spunto dagli scritti di Erik Satie si costruisce uno spettacolo di citazioni, aforismi, battute fulminanti, brani di lettere e, naturalmente, composizioni dell’Autore: una carrellata che, utilizzando la tecnica del burlesque inglese (in Italia si direbbe “avanspettacolo”), attraversa il clima culturale del periodo a cavallo fra la fine dell’Ottocento e il primo trentennio del Novecento, mettendo in evidenza l’arte singolare del musicista.
Lo spettacolo – su testi elaborati da Fausto Cosentino, che ne cura anche la regia – si avvale della partecipazione di un attore cantante – Andrea Benfante – , di una cantante-attrice – Anna Giarrocco – e del pianista esecutore e accompagnatore Isaías Flores Lugo.

Se non l’avete già fatto, per accedere allo spettacolo in presenza prenotatevi al numero 3408186956 fino a esaurimento dei posti disponibili. Verrà applicato il protocollo di sicurezza anti Covid-19 vigente e sarà obbligatorio indossare la mascherina.
L’evento sarà comunque trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook del Levanto Music Festival.